CINE YAGOUA

Progetto di cooperazione allo sviluppo Italia-Camerun attraverso il cinema
Cineforum ::: Laboratorio ::: Archivio audiovisivo

Il progetto di volontariato, promosso dall’associazione AFRICADEGNA Onlus in collaborazione con Sole Luna Doc Film Festival, si è tenuto dal 29 gennaio al 17 febbraio 2018 presso il Centre Culturel et Musée de la Vallée du Logone a Yagoua. I filmmaker Andrea Mura e Chiara Andrich hanno coinvolto la comunità e soprattutto i giovani di Yagoua alla scoperta del mezzo audio visivo attraverso un cineforum, un laboratorio di cinema per ragazzi e l’implementazione dell’archivio audiovisivo del Museo de la Vallée du Logone.

YAGOUA E IL CENTRO CULTURALE

Yagoua è capoluogo del Dipartimento di Mayo-Danay in Camerun. L’associazione AFRICADEGNA ha collaborato alla nascita del Museo e del Centro Culturale della Valle del Logone, fondato da Padre Tonino Melis, che promuove iniziative culturali e formative.
Il centro si è dotato anche di un’aula informatica, una biblioteca e di una sala polivalente al servizio della comunità e delle nuove generazioni.
Il progetto Cine Yagoua rientra dunque all’interno di un progetto di sviluppo culturale e di formazione estremamente importante in un territorio povero di strumenti formativi. Accanto al Centro Culturale sta venendo ultimato anche un piccolo Museo che ha lo scopo di raccogliere e valorizzare documenti e testimonianze della cultura locale.
AFRICADEGNA sostiene economicamente il progetto del Centro Culturale e del Museo della Valle del Logone.
Chi volesse dare il suo contributo può farlo tramite bonifico all’Iban intestato ad Africadegna onlus:
IT31C0760104800000081179707
Ricordiamo che la donazione è deducibile ai fini fiscali.

I CORTI CINE YAGOUA 2018

Ecco le schede dei quattro cortometraggi realizzati durante il laboratorio Cine Yagoua, tenuto da Chiara Andrich e Andrea Mura presso il Centro culturale e Museo della Valle del Logone, Camerun, gennaio-febbraio 2018.

CENTRE CULTUREL

De Dzitchak Patrice Junior
HD, Italie/Cameroun, 2018, 8 min, documentaire

Il centro culturale della Valle del Logone a Yagoua, nell’estremo nord del Camerun, è frequentato da molti studenti del liceo che si trovano qui per leggere e studiare insieme. Il documentario li ritrae mentre si preparano per un futuro migliore, tra difficoltà e sogni.

FATI

De Hamaita Soumai Celestine en equipe avec Domota Soumai Leya , Adiafa Soumai Awali Anasthasie, Dzitchak Patrice Junior
HD, Italie/Cameroun, 2018, 11 min, fiction

La giovane Fati, continuamente maltrattata dalla matrigna Amina, decide di abbandonare la casa paterna. Il film affronta una tematica molto attuale e sentita in Camerun: il maltrattamento dei bambini da parte delle matrigne.

PREPARATION DU BILBIL DE ABBE

De Sinama Sainte Claire
HD, Italie/Cameroun, 2018, 6 min, documentaire

In Camerun il bilbil, la birra derivata dalla fermentazione del miglio, è preparato dalle donne. La vedova Abbe prepara ogni giovedì il suo bilbil da vendere al cabaret e con cui mantiene la sua numerosa famiglia.

UN DIMANCHE AU VILLAGE

De Zamandje Roger, Haranga Laurent, Soupoursou Dieudonne
HD, Italie/Cameroun, 2018, 20 min, documentaire

Zamandje, Haranga e Souporsou sono originari dei villaggi Masa intorno al lago Guerè, nell’estremo nord del Camerun. Con questo documentario raccontano il territorio e le tradizioni di origine, in un periodo di profonde trasformazioni culturali, in bilico tra un passato ancestrale e una modernità invadente.

Centre Culturel et Musée de la Vallée du Logone